RICONDIZIONAMENTO SERBATOI

ARRIVO SERBATOI

I serbatoi destinati al ricondizionamento, all’arrivo in azienda, vengono depositati in un’apposita area dedicata. Eseguito un controllo della documentazione, si assegna ad ognuno di essi un codice a barre univoco necessario per la sua rintracciabilità durante le successive fasi di lavorazione.
In seguito, viene eseguito un primo controllo visivo al fine di verificare vaiolature, anomalie vistose sulle saldature, ammaccature, corrosioni, alterazioni di forma o malformazioni varie.

BONIFICA

In caso di esito positivo del controllo iniziale e smontati gli accessori, prima di qualsiasi lavorazione viene eseguita la bonifica del serbatoio, secondo tutti gli standard previsti dalle normative vigenti sia in materia di sicurezza che in materia ambientale.
In seguito i serbatoi vengono assegnati ad un programma di lavoro.

INGRESSO IN MODIFICA

Eventuale eliminazione dello scarico di fondo (in caso di trasformazione di serbatoi da fuori terra ad interrati), riparazione o sostituzione prigionieri, saldatura tappo e gancio, smontaggio capocorda, montaggio tappi di protezione.

VERIFICHE E PROVA IDRAULICA

Per abilitare i serbatoi alle fasi successive di lavorazione si eseguono un controllo visivo interno del serbatoio (per quanto possibile), il controllo con ultrasuoni delle saldature mediante sonda angolata, il controllo spessimetrico ad ultrasuoni con operatore qualificato PnD 2° livello, la pre-sabbiatura per verificare tramite un secondo controllo visivo eventuali anomalie nascoste dalla vernice, eventuale eliminazione dello scarico di fondo (in caso di trasformazione di serbatoi da fuori terra ad interrati) ed infine prova idraulica.
Nello svuotare il serbatoio si verifica l’assenza di acqua residua all’interno dello stesso. Tutte le prove eseguite vengono registrate tramite computer palmare.

SABBIATURA E VERNICIATURA

SINCO srl possiede dal 2007 un nuovo ed innovativo impianto di sabbiatura e verniciatura totalmente automatizzato, che utilizza vernici a polvere con resine epossidiche termoindurenti a bassissimo impatto ambientale e con assenza di perdita di prodotto nell’ambiente.
La sabbiatura mira all’ottenimento di un grado di rugosità SA 2,5 (rilevato con rugosimetro appositamente tarato) in tutte le superfici del serbatoio.
Le operazioni di verniciatura si distinguono per tipologia di serbatoio.

Serbatoi Fuori Terra

Zincatura con uno spessore minimo di 40 µm
Applicazione di una mano di Primer antiruggine con uno spessore minimo di 40 µm
Applicazione di una mano di vernice bianca (RAL 9010) con uno spessore minimo di 40 µm

Serbatoi Interrati

Punzonatura con il numero di fabbrica
Finitura con vernice epossidica in polvere con spessore minimo 500µ a film secco su tutta la superficie del serbatoio e controllo dello spessore dello strato di vernice con apposita strumentazione
Al termine delle operazioni di verniciatura, viene eseguita la pulizia dei giunti filettati con spazzola metallica e la sostituzione delle guarnizioni.

MONTAGGIO ACCESSORI

SINCO srl monta solo componentistica di nuova costruzione e delle migliori marche. In seguito al montaggio degli accessori viene eseguita la pressurizzazione dei serbatoi a 7 bar per 24h, controllando la tenuta della componentistica con acqua saponata e la successiva bonifica con gas inerte (azoto).

Serbatoi Interrati

Per i serbatoi da interro viene montato il torrino di protezione valvole a tenuta stagna e la cassetta elettrica di collegamento degli anodi ed elettrodo con successiva esecuzione della prova di tenuta della guarnizione del torrino. Inoltre viene controllata la continuità dielettrica con apposita strumentazione a 5 kv e registrata la prova sul computer palmare. Ove previsto, viene montata la base di appoggio dei serbatoi in cemento armato.
Infine viene eseguita l’associazione dei serbatoi alle valvole mediante codice a barre e successivamente al collaudo INAIL (ex ISPSEL) stampa della documentazione a supporto del libretto matricolare (esonero, omologazione di primo impianto, decennale, certificato valvola, ecc.).

MAGAZZINO E SPEDIZIONI

I serbatoi finiti vengono stoccati in apposite aree distinte per cliente e per tipologia per essere pronti alla successiva spedizione al cliente.

RIQUALIFICA VALVOLE

Sinco Srl è qualificata alla progettazione, costruzione, ispezione finale e collaudo di valvole di sicurezza per GPL.

CORSI PER INSTALLATORI

Sinco Srl organizza periodicamente Corsi per installatori di serbatoi GPL.

Contattaci per ricevere ulteriori informazioni compilando il modulo.







Autorizzazione al trattamento dei dati personali (D. Lgs 196 del 30/06/2003)

SCARICA LA BROCHURE IN PDF
Download